Se seguita correttamente, la dieta chetogenicapuò fornire molti grandi benefici. Tuttavia, sapevi che ci sono molti errori che puoi fare seguendo questo tipo di dieta?

Qui, vedremo alcuni dei errori più comuni che la gente fa con la dieta Keto e come possono essere evitati.

Limitare la dieta troppo velocemente

Quando sei pronto per iniziare la dieta cheto, è comune saltare subito dentro. Ciò significa che normalmente passerai da una dieta confortante ricca di pasta e panini, a un consumo improvviso di soli 20 g di carboidrati al giorno. Questo è un vero shock per il tuo corpo che può provocare molti spiacevoli effetti collaterali.

La chiave del successo nella dieta chetogenicaè iniziare a ridurre lentamente i carboidrati. Porta ad iniziare la dieta in modo che il corpo abbia l’opportunità di abituarsi a consumare meno carboidrati. Ciò contribuirà davvero a ridurre quegli effetti collaterali spiacevoli, facilitando la regolazione.

Non mangiare il giusto tipo di grassi

Quando vedi che la dieta chetogenicati consente di mangiare principalmente grassi, potresti pensare che significhi QUALSIASI grasso. Non è così. Ciò significa che puoi mangiare grassi sani, non grassi saturi.

Quindi, se inizi a mangiare hamburger grassi e cibo spazzatura, non vedrai alcun risultato. Invece, devi concentrarti su grassi come quelli che si trovano negli oli di avocado e cocco e sulla carne nutrita con erba.

Non bere abbastanza acqua

Sapevi che dovresti anche bere molta acqua con la dieta cheto? Rimanere idratati è importante con qualsiasi programma di dieta. Tuttavia, quando segui una dieta che brucia i grassi per produrre energia anziché carboidrati, avrai bisogno di ancora più acqua di quella che avresti con una dieta standard.

I carboidrati immagazzinano l’acqua nel corpo. Quindi, se non ne hai abbastanza, il tuo corpo si disidraterà rapidamente.

Limitare troppo il consumo di frutta e verdura

Quando ti concentri sull’assunzione di grassi elevati, è facile dimenticare le verdure. Sebbene assorbano solo una piccola parte della dieta, è necessario assicurarsi di consumare abbastanza per ottenere i benefici nutrizionali. Concentrati su frutta e verdura non amidacee come le bacche. Dovresti mangiare circa 1-3 porzioni di verdure due volte al giorno con la dieta cheto.

Non prepararti agli effetti collaterali

Sebbene non tutti sperimentino lo stesso livello di effetti collaterali sulla dieta cheto, è bene essere preparati. Nei primi giorni puoi aspettarti di soffrire di vertigini, affaticamento e persino l’influenza cheto. Questi effetti collaterali possono essere difficili da gestire, quindi vorrai assicurarti di prepararti.

Pianifica i tuoi pasti per includere ingredienti che aumentano l’energia e organizzali per renderli più facili per alcuni giorni mentre il corpo si adatta.

Questi sono alcuni degli errori di dieta chetogenicapiù comuni che puoi fare. Pianificando in anticipo e comprendendo gli errori, sarà più facile evitarli e raccogliere invece i benefici della dieta.

Foto di NordWood Themes on Unsplash