Molte persone sarebbero perplesse all’idea di una dieta chetogenica vegana. Dopotutto, sembrano sostenere concetti completamente opposti l’uno all’altro.

Qual è la dieta cheto vegana?

La dieta keto vegana è una dieta povera di carboidrati e ricca di grassi sani, che si basa sul consumo di alimenti che provengono da piante ed esclude completamente gli alimenti di origine animale.

A prima vista, queste due diete possono sembrare non avere alcun punto di convergenza:

  • La dieta vegana è una dieta che si basa sull’assunzione di cibi di origine vegetale ed esclude completamente gli alimenti di origine animale.
  • La dieta keto, d’altra parte, è una dieta a basso contenuto di carboidrati e grassi che incoraggia il consumo di alimenti come carne rossa, pesce, latticini ad alto contenuto di grassi, ecc.

Tuttavia, una dieta chetogenica vegana è perfettamente possibile.

Per avere successo nell’attuazione di questa dieta, è necessario:

  • Limita l’assunzione di carboidrati a <35 grammi al giorno
  • Assicurati che almeno il 70% delle tue calorie provenga da grassi vegetali
  • Ottieni circa il 25% delle tue calorie da proteine ​​vegetali

Poiché ci sono così tante regole da ricordare quando si tratta di una dieta chetogenica vegana, di seguito troverai elenchi di alimenti consentiti e di quelli che non lo sono, per renderla più facile da seguire.

Benefici della dieta keto vegana

La dieta cheto o chetogenica è nota per i suoi numerosi benefici, tra cui la riduzione del peso e dei livelli di zucchero nel sangue o il rischio di malattie cardiache. Anche la dieta vegana ha mostrato il rischio di problemi di salute cronici come malattie cardiache e diabete. Inoltre, i vegani hanno un rischio significativamente inferiore di sviluppare ipertensione.

E mentre ci sono ricerche limitate sugli effetti della dieta vegana Keto in particolare, si presume che la combinazione delle due diete avrà anche un impatto positivo sulla salute.

Mangiare verdure

Quando segui la dieta keto vegana, le seguenti verdure saranno i tuoi migliori alleati:

  • bietola
  • è
  • Broccoli
  • Zucchine
  • Canoni
  • Cavolo (cavolo)
  • Col lombarda
  • Kale (cavolo o cavolo verde)
  • cavoletti di Bruxelles
  • Cavolfiore
  • indivia
  • Spinaci
  • Germogli (germogli)
  • Lattuga (radicchio, romana, indivia, trocadero, germogli, ecc.)
  • Pomodoro
  • Rucola

Mangia proteine ​​vegetali

La maggior parte degli alimenti vegani ad alto contenuto proteico, come legumi e patate, sono anche piuttosto ricchi di carboidrati, che la dieta chetogenica consente in quantità molto limitate.

Ma un modo per ottenere le proteine ​​necessarie senza mangiare carne o pesce, con cibi come:

  • Frutta a guscio (noci, noci di macadamia, noci del Brasile, nocciole)
  • Semi (semi di canapa, semi di chia, semi di girasole, semi di zucca)
  • Lievito nutrizionale
  • Espirulina
  • Tempeh
  • tofu

Nel caso in cui ritieni, per un motivo o per l’altro, di non aver raggiunto il tuo apporto proteico giornaliero, puoi sempre passare alle proteine ​​in polvere vegane. Questo non significa che devi prenderlo solo come un frullato, puoi aggiungere proteine ​​in polvere non aromatizzate ai tuoi pasti per soddisfare le tue esigenze proteiche.

Frutta a basso contenuto di zucchero

  • Avocado
  • mirtilli
  • lamponi
  • Fragole
  • Limone e lime
  • Devi

Grassi sani

La dieta chetogenica vegana richiede di mangiare una buona quantità di grassi di origine vegetale. Questi includono:

  • Olio di cocco
  • Olio d’oliva
  • Olio MCT
  • Olio di nocciola
  • Olio di lino
  • Olio di mandorle
  • Burro di cacao

Altre fonti di grassi salutari

  • Olive
  • Coco
  • Avocado
  • Latte di cocco (al posto del latte animale)
  • Nata de coco (al posto della tradizionale crema)
  • Yogurt alle mandorle
  • Yogurt al cocco

Cibi da evitare

In questa dieta, l’assunzione dei seguenti alimenti dovrebbe essere eliminata:

  • Zucchero in tutte le sue forme (sciroppo di mais, raffinato, di canna, ecc.)
  • Verdure amidacee (patate, patate dolci)
  • Cereali (grano, riso, pasta)
  • Legumi (fagioli, piselli, lenticchie, ceci)
  • Frutta a guscio con un contenuto di carboidrati più elevato (anacardi, castagne)

Gli alimenti derivati ​​da animali dovrebbero essere completamente esclusi:

  • Carne
  • Frutti di mare
  • Latticini
  • Uova
  • Miele
  • Proteine ​​dell’albume d’uovo
  • Proteine ​​del siero di latte
  • eccetera.

Conclusione

La dieta vegana cheto è molto restrittiva, ma non impossibile. La chiave è mangiare molti cibi ricchi di nutrienti e a basso contenuto di carboidrati. Tuttavia, prima di intraprendere questo tipo di dieta, ti consigliamo di consultare un nutrizionista esperto di alimentazione chetogenica.

Fondatore di Ketoand.me e YoVivoKeto, amante di un’alimentazione sana e di uno stile di vita a basso contenuto di carboidrati.