Seguire una dieta o iniziare un cambiamento di abitudini non deve essere complicato, ma l’ultima cosa di cui hai bisogno quando ne inizi una dieta cheto è doversi continuamente interrogare su cosa si può e non si può mangiare.

Con questo post vogliamo renderti le cose un po’ più semplici e che tu abbia un rapido riferimento a portata di mano della stragrande maggioranza dei alimenti ammessi nella dieta chetogenica.

Grassi e oli

Seguendo a dieta cetogenica, i grassi costituiscono la stragrande maggioranza delle calorie. Questi alimenti ti forniranno i grassi di alta qualità di cui hai bisogno:

  • Olio di avocado
  • Olio di cocco
  • Olio extravergine d’oliva
  • Olio MCT (ottimo integratore alimentare che ti darà una sferzata di energia sostenibile e ti aiuterà a rimanere in chetosi)
  • Oli di noci
  • Avocado
  • Frutta a guscio (mandorle, nocciole, noci. Noci di macadamia, noci pecan, pinoli e noci del Brasile hanno livelli di grassi particolarmente elevati)
  • Ghee (burro chiarificato che non contiene lattosio)
  • Grasso animale (come lo strutto)
  • Burro (preferibilmente biologico e da mucche allevate ad erba, poiché contiene una quantità maggiore di CLA, Omega-3, vitamine K2, A, D ed E. Contiene anche minerali come selenio, magnesio, zinco o rame)
  • Pesce azzurro, ricco di acidi grassi omega 3 come: salmone e salmone affumicato, sardine, sgombro, tonno, pomfret, palamita, anguilla, pesce spada…
  • Tuorli d’uovo

👉 ¿Vuoi iniziare una Dieta Chetogenica ma non sai come fare? Scarica qui la nostra guida semplificata dove avrai a portata di mano gli elenchi degli alimenti ammessi nella dieta chetogenica

Proteina

Se mangi carne rossa o pollame, scegli opzioni biologiche e nutrite con erba. Se consumi uova, scegli idealmente uova biologiche o da allevamento all’aperto (codici 0 e 1).

Ricordati che la dieta cheto è moderata in proteine.

  • Manzo, maiale, agnello, pollame, frattaglie (molto ricche di sostanze nutritive)
  • Uova
  • Burri di noci (100% naturali, senza zuccheri aggiunti)
  • Frutti di mare (gamberi, cozze, vongole, ostriche, aragoste e granchi)
  • Pesce
  • Tempeh*
  • tofu

* Tempeh sono semi di soia fermentati con fungo rizopo. Ha tante proteine ​​quanto la carne e rigenera la flora intestinale. Inoltre, contiene vitamina B-12 ed è fonte di calcio, fosforo e ferro.

Frutta

  • Avocado
  • mirtilli
  • lamponi
  • Fragole
  • Limone e lime
  • Devi

Verdure

Le verdure crocifere che crescono fuori terra, verdi e frondose saranno l’opzione migliore.

  • bietola
  • Broccoli
  • Zucchine
  • Canoni
  • Cavolo (cavolo)
  • Col lombarda
  • Kale (cavolo o cavolo verde)
  • cavoletti di Bruxelles
  • Cavolfiore
  • indivia
  • Spinaci
  • germogli (germogli)
  • Lattuga (radicchio, romana, indivia, trocadero, germogli, ecc.)
  • Pomodoro
  • Cetriolo
  • Rucola

Latticini

Per alcune persone, i latticini possono causare gonfiore e infiammazione. Se non sei sensibile ai latticini, hai diverse opzioni ad alto contenuto di grassi.

Scegli sempre prodotti integrali, non ‘light’ o ‘a basso contenuto di grassi’, poiché in essi il grasso è stato sostituito da zuccheri aggiunti.

Anche i latticini fermentati naturali sono un’ottima opzione.

  • Kefir
  • Formaggio (stagionato Manchego, gouda, cheddar, mozzarella, brie, blue cheese, parmigiano, feta..)
  • Latte (intero, di qualità e in piccole quantità poiché tutti gli idrati che contiene sono zucchero)
  • Panna liquida per cucinare
  • Yogurt bianco (o yogurt greco)

Noci e semi

Noci e semi sono un alimento perfetto per chi è a dieta chetogenica. Sottovalutati e spesso trascurati, sono ricchi di nutrienti sani.

Consigliamo di acquistarli crudi e di arrostirli, se vi piace, a casa.

Bevande

  • Acqua (una buona idratazione è particolarmente importante se stai perdendo peso con una dieta chetogenica)
  • Caffè (aggiungere olio di cocco e/o un cucchiaino di eritritolo per un sapore extra, o olio MCT per energia extra)
  • Tè verde, tè rosso
  • Infusi
  • Brodo di ossa (buono per sostituire gli elettroliti se siamo a digiuno per prevenire la disidratazione, oltre che un buon apporto di collagene)
  • Bevande probiotiche e kombucha premium per migliorare la salute dell’intestino

Spezie ed erbe aromatiche

Praticamente tutte le spezie e le erbe sono consentite nella dieta cheto e forniscono una serie di benefici per la salute.

Impara ad includerli nella tua cucina, sperimenta e lascia volare la tua creatività! Godrai di nuovi sapori che non ti aspetti.

Dolce

  • Cacao (puro)
  • Eritritolo e Stevia (per un dolcificante a basso contenuto di carboidrati
  • Cioccolato senza zuccheri aggiunti

Altri

Se non stai seguendo una dieta chetogenica rigorosa e quindi un po’ più liberale, quando mangi carboidrati, cerca di evitare fonti trasformate come le farine raffinate.

I prodotti biologici che crescono naturalmente saranno sempre un’opzione migliore per la tua salute generale.

Speriamo che la nostra lista di alimenti ammessi nella dieta chetogenica Ti serve soprattutto durante le prime settimane.

Mentre abbandonare carboidrati amidacei, cereali, zuccheri, frutta e alcol potrebbe non essere facile all’inizio, ti assicuriamo che sarà molto più facile quando inizierai a notare fisicamente i numerosi benefici della dieta chetogenica!

Ricorda! Sì qVuoi iniziare una Dieta Chetogenica ma non sai come fare, Qui puoi scaricare la nostra guida semplificata dove avrai a portata di mano gli elenchi degli alimenti ammessi nella dieta chetogenica

Stai per iniziare o hai già iniziato una dieta chetogenica? Non commettere questi 7 errori

Fondatore di Ketoand.me e YoVivoKeto, amante di un’alimentazione sana e di uno stile di vita a basso contenuto di carboidrati.